Testimonianze

Un massaggio con Elena Sturman è un viaggio che ti porta a contatto con il tuo corpo, le tue emozioni, i tuoi pensieri e con la parte più profonda di te.

Dalla prima volta ho sentito profonda fiducia in lei come terapeuta. Mi sono sentita accolta e a mio agio. Il suo tocco è presente e allo stesso tempo rispettoso e attento. Si percepisce la sua professionalità che va a braccetto con una grande umanità e apertura, capacità di ascolto e capacità di prendersi cura degli altri.

Inoltre i suoi trattamenti vanno al di là del puro rilassamento fisico, emotivo e mentale, la mia esperienza è stata di raggiungimento di uno stato profondamente meditativo durante il quale mi sentivo leggera, un vuoto creativo nel quale si sono affacciate immagini e ispirazioni.

Mi sento di condividere questa esperienza con gli altri, consigliando vivamente ad ognuno di permettersi di entrare in questo spazio sacro attraverso il contatto con Elena.

 

Elena Savino  - Trieste -

 

Soffro da anni di diversi tipi di "mal di testa", tra cui anche da tensione. Tramite un'amica ho conosciuto Elena Sturman la quale dopo un semplice e informale colloqui informativo sui miei disturbi, il mio stile di vita e la mia alimentazione mi ha consigliato un percorso di trattamenti specifici (massaggio tendineo/muscolare abbinato alla riflessologia plantare).

Da subito ho riscontrato la sua professionalità sia nell'ambito del massaggio , sia nell'utilizzo degli oli usati di alta qualità certificati ecobio, sia nell'igiene.

Si è messa in sintonia da subito con me  e il mio corpo accompagnandomi dopo ogni trattamento alla riflessione sul perchè di questi disturbi e invitandomi con discrezione e delicatezza a ricercarne la causa.

Ho trovato sollievo immediato ai miei dolori tanto da consigliare a diverse mie amiche di rivolgersi a lei.

 

Patrizia Degl'Innocenti - Trieste -

   

Esistono dei momenti della vita in cui è saggio saper issare bandiera bianca. Non si pùò correre avanti all'infinito: talvolta bisogna donare cura, gratificazione e tempo a noi stessi.

Poche cose sono più rigeneranti di un massaggio ben fatto, che coccola la nostra corporeità trascurata, tanto bisognosa di spazi calorosi, attenzioni affettuose, silenzi accoglienti  e azioni lente.

Un massaggio fatto ad arte pùò essere un rito, una cerimonia, una piccola resurrezione e viene celebrato con gesti, oli, pressioni e sfioramenti secondo una successione sacra e simbolica, un appassionato dialogo tra la nostra pelle, i nostri muscoli e le sapienti mani di chi massaggia, parlando un linguaggio arcaico formato da sensazioni,percezioni ed emozioni.

Elena sa officiare questo rito, sa ascoltare ed assecondare i tempi, i modi, i bisogni, lo stile e il sentire della persona che ha davanti.

Ho fatto diversi massaggi da lei e tutti sono stati delle vere esperienze, importanti, sempre differenti, la cui portata e la cui efficacia rigeneratrice ha raggiunto la profondità del mio ben-essere.

 

Andrea Landriscina  - Udine -